Doppio investimento nella Rapida 162a

Lic Packaging Spa di Verolanuova (Brescia) ha investito con forza nel proprio futuro. In occasione dei 60 anni dell’azienda entreranno in produzione due nuove KBA Rapida 162a di grande formato.
Lic Packaging Spa investe sul futuro della cartotecnica
Entrambe le macchine a sei gruppi stampa con torre di verniciatura dispongono di logistica pila automatizzata, cambio lastra completa-mente automatico, dispositivo di lavaggio CleanTronic Synchro e DensiTronic Professional per la regolazione del colore e coprono un’ampia gamma di supporti di stampa con onda F ed E e consento-no di avere, oltre a tempi di produzione ridotti, anche un notevole aumento della qualità. In primo luogo per la nobilitazione in linea con vernici a dispersione e UV.
Delle due macchine, ordinate nella primavera del 2011, una è già entrata in funzione a fine 2011, mentre la seconda entrerà in produ-zione all’inizio di quest’estate. LIC stampa un‘ampia gamma di prodotti di alta qualità per marchi prestigiosi del settore alimentare, chimico, per produttori di detergenti, dell’industria del vetro e delle apparecchiature elettriche. Dalla sem-plice vaschetta per uso alimentare (food-tray) ai master box, dalle scatole Quick Easy Tops (QET) fino agli espositori e alle altre attraen-ti forme del packaging. Fanno parte dei committenti Barilla, Ferrero, Nestle, Henkel, Procter & Gamble e altri grandi marchi. Lo specialista del packaging lavora con moderni impianti di produzio-ne ogni anno circa 55.000 tonnellate di materiali differenti. I suoi 204 collaboratori contribuiscono a raggiungere un fatturato annuo – con tendenza al rialzo – di 55 milioni di euro. fonte: Stampamedia.net, 12 Giugno 2012